Basta.

Stracciamo vite, ci troviamo in delle circostanze che non ci vanno particolarmente a genio, sprechiamo tutto con la stessa facilità con cui riduciamo in innumerevoli pezzi delle carte che non ci servono più: le gettiamo tentando un canestro nel cestino, mantenendo rigorosamente la nostra posizione inclinata sulla sedia con le rotelle che ci è di... Continue Reading →

Credici sul serio

Ammiro le persone elastiche, capaci di adattarsi ad ogni minimo cambiamento nella propria vita. Ammiro quelle in grado di regolare il proprio stato d'animo, provando ad essere forti il più possibile. Ammiro la gente con i punti fissi, con la testa sulle spalle. Ammiro chi ha delle idee chiare ma, in particolar modo, ammiro chi... Continue Reading →

Mi concedi la tua fiducia?

Farsi aiutare non è così terribile come si pensa e a dirlo sono proprio io, una persona testarda fin dentro le ossa. Stamattina c'è stata una circostanza che mi ha fatto comunicare davvero con i miei genitori, i quali hanno subito iniziato a darmi consigli di tutti i tipi, benché io ragioni completamente all'opposto rispetto... Continue Reading →

Copiatissimi (2)

Vorrei che qualcuno mi trattasse come tratto la mia tastiera, i miei oggetti, i miei libri ma aspetta: forse io vengo trattata meglio. Quelle sono cose che devono essere protette e basta. Pero', noi abbiamo a che fare con persone e le persone, per quanto sia nelle nostre intenzioni iniziali o no, non saranno mai... Continue Reading →

Acconsentire o negare (1)

Nella vita, bisogna imparare anche a dire di "no". Per quanto mi riguarda, è proprio a causa delle cose che mi sono state negate che oggi posso affermare di avere meno problematiche da risolvere rispetto a quante ne avrei avute altrimenti. Quegli episodi mi son rimasti più impressi di quelli in cui ho fatto di... Continue Reading →

La persona errante

Ti riconosco lì nell'ombra, avente quasi paura di venirne fuori, e sussurri. Poi, mi guardi e volti le spalle. Quando credo che tu te ne sia ormai andato, alterando il mio stato d'animo, ti giri nuovamente e mi fissi, come se volessi dirmi qualcosa ma non ci riuscissi, come se non potessi per qualche motivo.... Continue Reading →

Giudizi affrettati

Sin da bambina, sono sempre stata abituata a non giudicare né persone, specialmente quelle che non conoscevo, né circostanze che non mi riguardavano in prima persona. Più che come un consiglio, questa mi è stata presentata un po' alla volta come un'indicazione da dover seguire per non incorrere in errori di ogni tipo; quindi ho... Continue Reading →

Una gioiosa quarantena

E' passata ormai una settimana da quando l'Italia è in quarantena. Certamente non sono io a dovervi ricordare questo, dal momento che ci pensano già milioni di altre persone. Oggi sono qui con voi per porvi una domanda e per riflettere sull'ipotetica risposta ad essa connessa: il Covid-19 è puro male, come erroneamente si può... Continue Reading →

Il sognatore interrotto

Di tanto in tanto mi sento un po' come un giocatore accanito di scommesse che, dopo aver tentato e ritentato di vincerne una, è riuscito a gioire solo poche volte o magari nemmeno una. Eppure, ciò che mi attrae di quella persona, di chiunque si tratti, è il fatto che non si arrenda, che continui... Continue Reading →

Non aver fretta

Ciao, lettore/lettrice. Ovunque ti trovi adesso, se possibile, prova a concentrarti davvero, prestandomi tutta la tua attenzione per qualche minuto: oggi, desidero più che mai che le mie parole ti arrivino dritte al cuore. Non voglio annoiarti ulteriormente con delle frasi di circostanza. Dunque, se non hai già chiuso questa pagina, ti auguro buona lettura.... Continue Reading →

Contro la mentalità chiusa

Tu non sai quante volte sento di voler poggiare la mia testa sulla tua spalla ma non ne ho la possibilità, quante quelle in cui necessito di un tuo abbraccio ma devo aggrapparmi ad un ricordo un po' sfocato per illudermi di poterlo ricevere, quante volte la tua voce risuona durante la giornata nella mia... Continue Reading →

Paradossalmente noi

Gran parte della nostra esistenza sulla Terra è intervallata dagli innumerevoli "se" e da tutti quei "ma" che pronunciamo quando ne abbiamo voglia. Sì, queste espressioni, chiaramente tranne delle eccezioni, non sono frutto di dichiarazioni autentiche ma dipendono dal fatto che, in quel determinato momento, vogliamo lamentarci. E' vero, succede che non sempre ce ne... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑