Avanzare nel nulla

Ho vagato per anni alla ricerca dell’amore, instancabilmente, rischiando talvolta anche grosso, senza nemmeno sapere di cosa si trattasse. Ho cercato una definizione specifica che potesse accontentare il mio animo turbolento ma senza trovare nulla che rispecchiasse la mia situazione sentimentale del momento.

Ho sofferto per le persone sbagliate e, com’è giusto che sia, dopo determinati errori, ho imparato ad evitare ciò che è realmente distruttivo.

Ho persino ipotizzato che tutto potesse dipendere da me, che non fossi all’altezza di godere di tale sentimento, ho pensato molteplici volte che fossi io a legarmi erroneamente alla gente, magari sopravvalutandola. Tuttavia, era proprio questo gigantesco insieme di pensieri vorticanti nella mia testa a crearmi dei dubbi dove non sarebbero dovuti esserci, ero io a desiderare l’impossibile o meglio, ciò che poteva esistere solo nei libri da me letti nei primi anni dell’adolescenza o nei film smielati che mia madre ogni tanto guarda sorridente e con gli occhi a cuoricino in televisione.

E mentre mi svenavo, gli anni passavano ed io ero sempre più debole, non avevo quasi più voglia di fidarmi di nessuno in quel modo. E invece, proprio al culmine del mio esaurimento mentale, sei giunto tu. Non so se sei “quello giusto”, non so come andranno avanti le cose tra di noi, anche se spero procedano ancora per molto nel migliore dei modi.

Malgrado tutto, tu eri sempre lì. Io giravo l’Italia per trovare la mia anima gemella, invano e stupidamente, e tu eri lì, speranzoso di ottenere una mia risposta positiva. Io correvo dietro il primo idiota di turno e tu eri lì a porgermi la tua spalla; io non sapevo a chi rivolgermi e tu sei sempre stato disponibile ad ascoltarmi, nonostante il mio essere logorroica e pessimista in alcuni momenti.

Non ho idea del motivo per cui io abbia trascritto questi pensieri ma forse posso trarne un insegnamento: è vero, bisogna darsi da fare per ottenere qualcosa, anche se l’amore non è qualcosa da possedere, ma talvolta è necessario fermarsi e comprendere cosa si trova attorno a noi, qualcosa che talvolta sottovalutiamo o che ignoriamo, qualcosa che potrebbe persino essere la soluzione ad alcuni nostri piccoli problemi.

E tu, che concezione hai dell’amore?

THE MESS

34 risposte a "Avanzare nel nulla"

Add yours

    1. Purtroppo è vero, anche se nessuno non si augurerebbe mai un crollo. L’amore lo si deve coltivare giorno per giorno, altrimenti non è da definire come tale.
      (È bello sentirti dopo tanto tempoo!!! Sono praticamente sparita e questa volta per settimane: mi perdonerai mai?)

      Piace a 1 persona

      1. Se le fondamenta sono solide o comunque stabili, si può costruire. Eventualmente si può anche intervenire su quelle, se il problema è lieve. Se invece fa crescere su un terreno insidioso (solitamente le menzogne) allora non potrà mai durare. E probabilmente non è nemmeno corretto definirlo amore.
        (Sì, è bello sentirti dopo tutto ‘sto tempo! E no, non ti perdonerò mai, chiaro! 😜🤣🤣🤣)

        😘

        "Mi piace"

        1. Il fatto è che, molte volte, non ci rendiamo conto dell’ipotetico problema alla base e andiamo avanti cercando di risolvere equivoci e dinamiche varie sorti sul momento, mentre invece i problemi veri a cui si dovrebbe rimediare sono molto meno evidenti ma più pericolosi.
          (Nuu metto il broncio ahaahh)

          Piace a 1 persona

            1. Potrai considerarlo enormemente sbagliato ma spesso e volentieri io ho “paura” di rovinare dei rapporti affrontando quei problemi e finisco col farlo nel tempo, scoppiando e dicendo tutto quello che penso ma dopo un po’.
              (La mia versione della “sorella capricciosa” è assurda, forse dovrei renderla più realistica ahahah)

              Piace a 1 persona

  1. L’amore è una parola che riassume tutti i sentimenti che un essere umano possa provare. Odio, gelosia, felicità, eccitazione, emozione… Tutto quello che possiamo sopportare, tutto questo è amore. Io credo che la nostra percezione del significato di questa parola sia soggettiva e sia determinata dalle nostre esperienze. Per questo molti non ci credono. Per questo questa parola fa così paura. Ha la pretesa di dire tutto senza dire niente. Ha la pretesa di riassumere un qualcosa che non si può riassumere. Ha la pretesa di essere solo una parola positiva quando in realtà non è così.

    Piace a 1 persona

  2. Su quali basi ereggere la teoria dell’amore, nemmeno i piu’ grandi filosofi e pensatori sono riusciti a trovare. Io non sono ne un filosofo ne un pensatore ma credo che l’amore l’ho sfiorato appena ma giusto un passaggio veloce, una toccata e fuga.

    Piace a 1 persona

    1. E spero che da questa “toccata e fuga” tu possa aver imparato qualcosa.
      Forse il motivo per cui non esiste una vera e propria teoria dell’amore è questo: è da sperimentare, non può essere descritto con concetti astratti e possiede talmente tante forme diverse in cui lo si può trovare che sarebbe un’impresa etichettarlo sotto un’unica categoria.

      "Mi piace"

    1. Giustissimo. Infatti, spesso si tende a scambiare l’infatuazione per “l’amore” e in taluni casi si incorre in un errore bello grosso. Potrei sbagliarmi io dicendo quello che sto per dire ma dimmi cosa ne pensi: quello che si definisce “amore” è proprio l’effetto positivo dell’infatuazione. Mi spiego meglio: dopo che la prima fase di “attrazione” è passata, se la persona in questione continua a nutrire dei sentimenti per l’altra, è proprio lì che subentra l’amore (la seconda fase).

      Piace a 1 persona

  3. spesso quando meno ce lo aspettiamo le occasioni arrivano a noi, e dobbiamo solo saperle cogliere al volo. Io sono single da molti anni, fino a qualche anno fa anch’io ero sempre alla ricerca dell’anima gemella, poi ho capito che in fondo si sta benissimo anche da soli e ne ho fatto il mio stile di vita. In questo momento non so come mi comporterei, quando trascorri molti anni in compagnia di te stesso, anche l’idea di cambiare abitudini in qualche modo ti stressa.
    Ripensando al mio passato, alla fase in cui ero alla ricerca dell’anima gemella, probabilmente ho sempre preteso troppo, forse se fossi stato più umile con me stesso le occasioni le avrei avute, troppo spesso guardiamo lontano e non vediamo ciò che abbiamo vicino a noi….
    Spero per te che questa tua storia possa donarti tutta la felicità che desideri dalla vita… 😉

    Piace a 1 persona

    1. Mi hai rincuorato con le tue parole.
      Volendo andare sempre oltre non si trova assolutamente nulla, se non qualcosa di molto dannoso per la nostra anima.
      Sei coraggioso a raccontarti, ad aprirti sempre a me e ti ringrazio per la sincerità.
      Spero tuttavia che tu possa trovare la persona che cercavi fino a qualche tempo fa, anche se per il momento non si può dire affatto che tu non sia in buone mani: la persona migliore che ti possa capitare sotto tiro sei proprio tu.
      Grazie anche per il tuo augurio finale, spero anch’io di poter trovare un equilibrio nella mia vita.

      Piace a 1 persona

  4. L’amore muove il mondo e colui che lo cerca. Una volta trovato ci libera, illuminando il lato oscuro che è in noi. In cambio chiede devozione e rispetto. E un unico sacrificio. L’ abbandonarsi all’altro.

    Piace a 1 persona

    1. Dopo tante volte in cui le persone ti hanno remato contro, è sempre abbandonarti all’altro, permettendoti di guardarti davvero per quello che sei. Pero’ io lo sto facendo e spero di non dovermene pentire prima o poi, anche se sono molto fiduciosa.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: